Gen 222000
 

Mario Soldati, grande uomo di lettere, teatro e cinema, è stato anche un grande estimatore di sigari TOSCANO. Per primo, Soldati propose la produzione di sigari particolari dal colore più chiaro ed dal gusto più dolce. Realizzato con tabacchi italiani Kentucky coltivati in Campania e selezionati per fascia e ripieno in modo da conferire al prodotto caratteristiche di gusto più delicate e morbide.
Il processo di lavorazione, stagionatura di 6 mesi, è stato perfezionato per ottenere un sigaro più raffinato, leggero, di buona combustibilità.

cigaros-toscano-soldati

cigaros-centimeter

Lunghezza (mm): 155
Cepo: 13,5 (diametro alla pancia)
Vitola: toscano intero
Manifattura: a macchina
Forza: leggera
Tempo di fumata: Circa 60 minuti
Prezzo: € 1,80 (2015)

Degustazione 11/2015
Chi fuma Toscani apprezza i sapori forti che solo il tabacco kentucky fermentato ad arte può dare. E infatti questo sigaro dall’aroma dolce e la forza leggera non è gradito da chi abituato all’Antica Riserva o allo Stravecchio, mentre trova estimatori entusiasti tra quanti prediligono fumar ‘Cubano’.
La forma esile ricorda quella del Garibaldi ma ben diversa la colorazione mogano lucente con riflessi rossicci.
A crudo sentori di cioccolato e frutta secca. Facile l’accensione con prime boccate leggere ma di già speziate.
Evidenti le note tostate e predominante il pepe che meglio rappresenta il gusto del sigaro. Meglio dosare la fumata con tirate brevi e frequenti senza eccedere nella combustione.
Nella seconda metà il sapore varia sull’amarognolo mantenendo le note di pepe iniziali e la forza resta comunque leggera con note di frutta acerba.
Sigaro non impegnativo che diventa un buon compagno di lavoro o d’approccio per il neofita.
Il costo elevato in rapporto alla linea ‘Toscano’ lo penalizza tra i fumatori del tabacco Italico, ma di certo accontenterà i palati più raffinati dediti ai sudamericani e che vogliono concedersi una boccata nostrana.
Voto qualità/prezzo da 1 a 5: 2

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)