Gen 252014
 

Total Commander è un file manager con numerose funzioni interne. Tra le caratteristiche incluse nell’applicazione, oltre alle normali funzionalità di gestione file (copia, rinominazione, cancellazione, ecc.) vi sono ad esempio: un client FTP integrato, la possibilità di confrontare file e cartelle e di navigare in file di archivio (RAR, ZIP, ecc.) come fossero altrettante cartelle.

Sono inoltre presenti il versatile “Strumento multi-rinomina” dei file, con supporto alle espressioni regolari, un visualizzatore universale di testo e di immagini ed un riproduttore multimediale di file audio e video.

Inoltre il programma tramite i plugin può leggere ed editare numerose tipologie di file come archivi compressi o documenti e persino immagini.

Questa versione è stata resa portable e non necessita di installazione.

  • Windows
  • portable
  • free

 TotalCommander download – versione con plugin in formato zip (8Mb) 

 TotalCommander download versione con plugin in formato exe autoesplodente (8Mb) 

 TotalCommander download – versione light senza plugin in formato zip (3Mb) 

 


Splittare file con Totalcommander

A volte un file ha dimensioni troppo grandi per essere inviato per email, copiato in un CD/DVD-ROM o trasferito sui server.
La soluzione potrebbe essere quella di dividere un file in pezzi per poi ricomporlo nel proprio hard disk.
Di seguito le istruzioni:

  1. avvia Totalcommander e posizionati nella cartella che contiene il file da splittare sia nell’area di sx che nell’area di dx.
  2. click nell’area di dx e crea una cartella che conterrà i pezzi del file; click su [F7 CreaDir] e poi digita il nome della cartella, ad esempio “File splittato”, e click [Ok]
  3. entra nella cartella [File splittato] con 2click sull’icona della cartella.
  4. click sul file da splittare nell’area di sx, nell’esempio [test.mp4], per evidenziarlo.
  5. click sul menu [File / Dividi].
  6. apri il menu a tendina e scegli uno dei tagli proposti, oppure digita il taglio desiderato, nell’esempio “40 MB” e click [Ok].
  7. come risultato otterrai una serie di file di dimensione 40Mb numerati progressivamente (001,002…) che dovrai inviare al destinatario assieme al file di controllo “nomefile.crc”.

Per ricomporre un file splittato:

  1. avvia Totalcommander e posizionati nell’area di sx nella cartella che contiene il file splittato, e nell’area di dx dove vuoi ottenere il file ricomposto.
  2. nell’area di sx click sul file con estenzione “nomefile.crc” per selezionarlo.
  3. click il menu [File / Unisci].
  4. click [Ok] ed otterrai il file ricomposto.

 

Ricordati di allegare il programma Totalcommander oppure inviare il link (https://www.zis.it/wp/?p=60) di questa pagina in mod che il destinatario possa eseguire la ricomposizione del file splittato.

 

 

Sorry, the comment form is closed at this time.